Carta aromatica d'Eritrea armadi

Profumatore d'Eritrea per armadi

Gradevole profumo di Lavanda, Spigo e Timo Rosso.

  • Buona fragranza;
  • Azione repellente per le tarme, grazie alla presenza di oli essenziali di lavanda, spigo e timo rosso.
  • Buste rettangolari;
  • Formato cm 18 x 12.50;
  • Sigillate in singoli sacchetti trasparenti, dotate di gancio per appendere;
  • Non macchia.

4,50 €
IVA inclusa

Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

PROFUMATORE PER ARMADI ERITREA

Prodotto con oli essenziali e resine naturali su cellulosa pura.

Le Buste per armadi Eritrea contengono al loro interno uno strato di cellulosa pura imbevuta nell'Essenza Aromatica d’ Eritrea con la  presenza di oltre 30 oli essenziali di Lavanda, Spigo e Timo rosso, con le loro qualità rinomate.


Proprietà della Carta Aromatica d'Eritrea

  • Buona fragranza;
  • Azione repellente per le tarme, grazie alla presenza di oli essenziali di lavanda, spigo e timo rosso.


Dettagli della Carta Aromatica d'Eritrea

  • Buste rettangolari;
  • Formato cm 18 x 12.50;
  • Sigillate in singoli sacchetti trasparenti, dotate di gancio per appendere;
  • Non macchia.


La storia della Carta Aromatica d'Eritrea

La storia della Carta Aromatica d'Eritrea inizia nel 1927 quando il Dottore Vittoriano Casanova, chimico e farmacista, che dopo oltre tre anni di ricerca realizza una Carta Aromatica Officinale la quale tramite fumigazioni può profumare in maniera persistente  gli ambienti. Durante un viaggio in Eritrea e in Somalia viene a conoscenza dell'uso millenario che in quei Paesi veniva fatto delle resine e delle essenze naturali per profumare e purificare i palazzi. Al rientro in Italia, dal suo ingegno e dalla sua creatività, nasce la Carta Eritrea.

La composizione chimica della Carta Aromatica d'Eritrea è rimasta immutata sino ai giorni nostri. Essa viene realizzata da allora con la medesima formulazione, composta da un mix di oltre 30 fra oli essenziali naturali, la maggioranza dei quali di origine Africana ed Asiatica, muschi e resine. Queste ultime ancora oggi vengono polverizzate a mano nel mortaio e lasciate per settimane in infusione in alcool puro.

Oggi è Mariateresa, biologa, insieme ai propri figli a portare avanti la tradizione di famiglia, seguendo il medesimo procedimento artigianale e utilizzando le stesse resine di origine asiatica e africana.


Come viene prodotta la Carta Aromatica d'Eritrea

Le Essenze e le resine sono polverizzate a mano nel mortaio come una volta, sciolte in alcool puro e unite agli oli essenziali contenuti in grandi contenitori di vetro.

Le risme di carta da filtro, imbevute con il miscuglio profumato all'interno di contenitori di acciaio, sono lasciate in infusione per alcuni giorni affinché si svolga il processo di "assorbimento".

Con l’inimitabile fragranza della Carta Aromatica d’ Eritrea viene realizzata una Linea completa di prodotti per la profumazione degli ambienti, dell’auto e per l’Aromaterapia.

10 altri prodotti della stessa categoria: