DIFFERENZE E INFORMAZIONI - QUALE SCEGLIERE?

Tra i nostri prodotti di Argento Colloidale l'unica differenza, oltre alla quantità contenuta, è la concentrazione. Sono infatti disponibili prodotti a 10 ppm (parti per milione) o prodotti a 20 ppm. I prodotti a 10 ppm sono ottimali per la maggior parte delle situazioni. Questi sono i primi nati, successivamente abbiamo ideato i prodotti di Argento Colloidale con concentrazione 20 ppm utili per situazioni più particolari ed importanti.

L'Argento Colloidale con concentrazione a 20 ppm hanno un'azione più rapida e determinata. La concentrazione ottimale per l'Argento Colloidale rientra in un range tra i 10 e i 20 o al massimo 25 ppm. Oltre queste concentrazioni le particelle tenderanno all'aggregazione, divenendo più grosse e c'è quindi il rischio che l'argento colloidale perda di efficacia. Per questo motivo abbiamo deciso di mantenere solo queste 2 concentrazioni.


QUALE ARGENTO COLLOIDALE SCEGLIERE? 10 O 20 PPM?

L'Argento Colloidale Santè Natureles® è disponibile in due differenti concentrazioni in ppm (parti per milione). 

La materia prima è la stessa per tutti i prodotti anche se cambia il nome o il contenuto.

I prodotti con concentrazione 10 ppm sono:

Fino al 2013 producevamo solo prodotti con una concentrazione a 10 ppm. In seguito abbiamo formulato le concentrazioni a 20 ppm, che, avendo una doppia concentrazione, hanno un'azione più rapida e decisa. I prodotti a 10 ppm hanno una valenza ed un efficacia eccezionale. Se paragonati ad altri prodotti ionici (come per es. l'argento colloidale ionico), risultano essere infatti migliaia di volte superiori.

Molti prodotti in commercio, venduti con la denominazione di Argento Colloidale, sono a base di argento ionico, poiché più semplice ed economico da produrre.
L'efficacia dell'Argento Colloidale Ionico, come già precedentemente ribadito, è estremamente limitata e comunque di gran lunga inferiore a quella del Vero Argento Colloidale. 

Tuttavia è innegabile che la concentrazione a 20 ppm sta riscontrando sempre un maggior successo tra i consumatori, poiché la doppia concentrazione consente di esplicare ancor più rapidamente la sua azione, soprattutto per le problematiche più importanti.


ARGENTO COLLOIDALE - PET O VETRO

A volte ci viene posta la domanda sul motivo per cui i contenitori primari da noi utilizzati per il nostro argento colloidale vero sono in PET e non in vetro. Cerchiamo di spiegarne i motivi. Il vero argento colloidale, diversamente dall’argento ionico (o impropriamente definito argento colloidale ionico), non necessita del vetro poiché è un prodotto composto prevalentemente da particelle metalliche di puro argento disperse in acqua e quindi risulta essere un prodotto stabile. L’Argento in particelle è differente dall’argento ionico (argento colloidale ionico).

Essendo l’argento un metallo “nobile” non ha interazioni con altre sostanze e difficilmente si combina chimicamente con altri elementi. Per questo motivo e non avendo scambi con eventuali polimeri della plastica, può tranquillamente e senza alcun rischio essere contenuto in flaconi PET.

Coloro che ancora oggi confondono il “Vero Argento Colloidale” con ”l’argento ionico” o l'argento colloidale ionico, spesso criticano questa scelta, poiché in possesso di informazioni errate che riguardano il l'argento ionico o argento colloidale ionico o addirittura l’argento prodotto in modo casalingo che è il caso di evitare sempre.

Questi ultimi sono prodotti altamente instabili ed insicuri, pertanto, questa loro caratteristica, li rende deteriorabili quindi solo l’argento colloidale ionico o casalingo necessita di contenitori in vetro scuri

Il Vero Argento Colloidale a prevalenza di particelle è altamente stabile quindi non subisce alcuna alterazione e può essere contenuto in flaconi PET.

Il PET è una resina termoplastica adatta e consentita dalle norme per il contatto alimentare. Il PET viene utilizzato anche per le sue proprietà elettriche, resistenza chimica, prestazioni alle alte temperature, autoestinguenza, rapidità di stampaggio. Il  “Polietilene Tereftalato” (PET) viene utilizzato principalmente per costruire contenitori per bevande alimentari.

Inoltre riduce il rischio di rotture in caso di spedizione del prodotto. Per questi motivi Santé Naturels® opta per il confezionamento in PET dei propri prodotti colloidali.

Argento Colloidale Santé Naturels



a cura di Gino Riccardo Navarra → leggi la biografia